Senigallia

È una delle principali località turistiche delle Marche, richiamante visitatori da ogni parte d’Italia e d’Europa, anche grazie alla famosa spiaggia detta “di velluto” e alla sua bellissima e unica Rotonda a Mare; ma Senigallia non è soltanto mare e spiagge infatti, passeggiando per il grazioso centro storico di Senigallia possiamo ammirare:

  • la Rocca Roveresca, di antica fondazione e viva testimonianza della storia e del glorioso passato della città, che oggi è sede di mostre temporanee e di eventi culturali;
  • la Chiesa della Croce, edificata sul finire del XVi secolo, presenta l’interno in stile barocco ed una pregevole pala d’altare realizzata da Francesco Barocci nel 1592;
  • il Palazzo del Duca, edificato nel XVI secolo per la famiglia Della Rovere, che nella Sala del Trono conserva un prezioso soffitto a cassettoni attribuito a Taddeo Zuccari, uno dei massimi maestri del XVI secolo;
  • Palazzo Mastai, appartenuto alla famiglia di Papa Pio IX Masti Ferretti e che oggi ospita una raccolta di cimeli appartenuti al Pontefice;
  • i Portici Ercolani, realizzati in pietra d’Istria nel XVIII secolo, che ospita annualmente importanti manifestazioni culturali.